ALIVAR Rohe Sommier lettino

Lettino sommier con telaio in legno massello verniciato bianco, noce o nero. Gambe in tubo d'acciaio cromato o laccato. Materasso e poggiatesta in gomma poliuretanica e fodera in fibra di poliestere, rivestiti in pelle o tessuto. Sospensione con cinghie di cuoio.

In fase di ordine specificare:

  • colore del rivestimento
  • eventuale colore laccatura delle gambe

Designer: Ludwig Mies van der Rohe
Prodotto da Alivar.

Alivar Rohe Sommier lettino
Alivar Rohe Sommier lettino
COD: 337 Categorie: , Tag: ,

Descrizione

Alivar Rohe Sommier lettino

Il lettino Sommier fu usato per la prima volta nel 1930 nell’appartamento di Philip Johnson a New York. Fu esposto al pubblico all’Esposizione di Berlino (Berlin Bau-Ausstellung, 1931) come parte dell’arredo dell’ “Appartamento per lo scapolo”. La sospensione con cinghie e i dettagli del materasso sono simili alla Poltrona e allo Sgabello della serie “Barcellona”. Il motivo a quadri del rivestimento in pelle è attribuito all’influsso dell’amica e collaboratrice Lilly Reich.

Designer: Ludwig Mies van Der Rohe
Mies nasce ad Aachen (Aquisgrana), il 27 marzo 1886 con il nome di Maria Ludwig Michael Mies ed è il più giovane di cinque fratelli. Il padre Michael Mies è uno scalpellino con un proprio laboratorio dove produce principalmente monumenti funerari. Mies aiuta a gestire la bottega di famiglia e frequenta la Domschule dai sei ai tredici anni anche se non prenderà mai il diploma. Mies decide di cambiare indirizzo di studi e si iscrive al corso di arti e mestieri, la Spenratschule. Considerata la sua modesta condizione economica decide di lavorare e trova impiego per Max Fischer, specialista in decorazione a stucco d’interni. Durante questo periodo Mies van Der Rohe sviluppa una grande capacità di disegno a mano libera. Frequenta inoltre il mondo dei cantieri, che lo porta a conoscere gli architetti locali e temporaneamente collabora come mastro apprendista (a titolo gratuito). Successivamente intraprende la carriera di disegnatore presso lo studio Goebbles. In questo periodo conosce l’architetto Dülow che lo sprona ad andare a Berlino a cercare lavoro.

Formazione

Mies si forma nello studio di Peter Behrens e cresce con gli influssi del De Stijl e nel 1930 Ludwig Mies van Der Rohe intraprende la carriera di direttore della Bauhaus. Succedendo a Annes Meier, che tenne fino alla sua chiusura. Egli fu non solo autore di costruzioni rivoluzionarie ma anche di mobili di volta in volta ad esse dedicate: alla costruzione del sobborgo di Stoccarda “Wessenhof” (1927), all’allestimento del Padiglione Tedesco all’Esposizione Internazionale di Barcellona (1929), al progetto della Casa Tugendhat a Brno sono legati disegni di sedie e poltrone di estrema raffinatezza ed eleganza.

Prodotto da Alivar.

Alivar Rohe Sommier lettino
Alivar Rohe Sommier lettino

Informazioni aggiuntive

Peso 50 kg
Dimensioni 97 × 195.5 × 62 cm
Consegna