ALIVAR Alvar Aalto PAIMIO 41 poltrona

Poltrona con telaio in betulla a nastro;
seduta in compensato curvato e laccato bianco o nero.

Designers: Alvar Aalto e moglie Aino.
Prodotto da Alivar su concessione ufficiale.

La Poltrona 41, conosciuta anche come Paimio, è stata disegnata da Alvar Aalto e dalla moglie Aino. Fu disegnata nell'ambito del progetto dell'ospedale di Paimio in Finlandia e fa parte delle collezioni permanenti del MoMA di New York e del Museo del design finlandese di Helsinki.

Alvar Aalto Paimio 41 poltrona
Alvar Aalto Paimio 41 poltrona
COD: 505 Categorie: , Tag: ,

Descrizione

Alvar Aalto Paimio 41 poltrona

La poltrona Paimio 41 è una delle più belle create da Alvar Aalto. La sua leggerezza e la sua genialità per quanto riguarda la struttura sono senza confronti.

Paimio 41 infatti faceva parte del progetto per la costruzione dell’ospedale di Pamio, Finlandia, commissionato ad Alvar Aalto nel 1929 dopo la vincita del bando di gara. Invece di utilizzare i tradizionali tubi metallici, Aalto desiderava qualcosa di più caldo e umano per i mobili. Con ciò in mente, realizzò nel 1931 la poltrona Paimio 41 in compensato curvato e legno laminato. Aalto desiderava creare per l’ospedale dei mobili che promuovessero il benessere dei pazienti con il loro funzionalismo e con la loro bellezza. Oltre che per motivi estetici, la poltrona Paimio 41 fu realizzata anche per rendere più facile la respirazione ai pazienti grazie alla sua inclimazione.

La progettazione dell’ospedale di Paimio affermò Alvar Aalto come uno degli architetti più famosi famoso al mondo. Nel contempo significò anche l’inizio della sua carriera come designer di pezzi di arredamento.

Alvar Aalto Paimio 41 poltrona
Alvar Aalto Paimio 41 poltrona

Informazioni aggiuntive

Peso 20 kg
Dimensioni 80 × 60 × 64 cm
Consegna

Ti potrebbe interessare…